AP pubblicherà Ghost In The Sheet!

  • English
  • Italian

Pescara, 27-09-2007.

Adventure’s Planet SRL, è lieta di annunciare di aver siglato un accordo con Cardboard Box Entertainment (CBE) per la distribuzione sul territorio italiano della nuova black comedy Ghost in The Sheet – Il Segreto Del Settore Omega. La data di rilascio del gioco è prevista per la fine dell’anno.

“CBE è entusiasta di lavorare con Adventure’s Planet per l’uscita italiana di Ghost in the Sheet – Il Segreto del Settore Omega”, dichiara Jan Kavan di Cardboard Box Entertainment. “Siamo certi che unendo le forze con dei veri esperti di avventure, la nostra black comedy raggiungerà ottimi risultati”.


INTRODUZIONE

Il gioco, un’avventura grafica in prima persona, vi metterà nei panni (o sarebbe meglio dire nel “lenzuolo”) di un neo-fantasma, particolarmente autoironico e sfortunato. Neanche il tempo di “morire”, infatti, e subito sarete tenuti a rapporto dal vostro nuovo e minacciosissimo capo astrale, che vi invierà ad indagare sui misteriosi avvenimenti accaduti in un ancor più misteriosa fabbrica abbandonata. E questo sarà solo l’inizio di un’incredibile avventura onirica e piena di colpi di scena, che, tra battute brillanti e momenti di puro terrore, vi condurrà sulle tracce di un’enorme cospirazione e che alla fine porterà a rivelarvi… “Il Segreto del Settore Omega”!

CARATTERISTICHE

  • Grafica ad alta risoluzione con animazioni dettagliate per immergere il giocatore nell’atmosfera di gioco
  • Una trama coinvolgente condita da uno stile umoristico da black comedy
  • Un sistema di sviluppo del personaggio simile a quello dei giochi di ruolo – il giocatore, procedendo nell’avventura, imparerà nuove abilità paranormali vitali per proseguire nella storia, dalla telecinesi alla capacità di comunicare tramite i suoni
  • Un gameplay non lineare che permette al giocatore di esplorare liberamente il Settore Omega e di risolvere i vari enigmi in qualsiasi ordine
  • Musica ed effetti sonori integrati perfettamente aiutano a creare un’atmosfera… da paura!
  • Divertenti e coinvolgenti minigames intergrati nel gameplay
  • Esperienza di gioco non frustrante: non ci sono sequenze a tempo, labirinti né la possibilità di morire
  • Diversi personaggi non giocanti vi aiuteranno a proseguire nel gioco con suggerimenti e interessanti dettagli sulla storia
  • Scene d’intermezzo fumettistiche a supporto della trama
Pubblicato in Comunicati, Uncategorized